Home / News / Gli uomini non solo amano fare acquisti online ma spendono di più

Gli uomini non solo amano fare acquisti online ma spendono di più

shopping-online-uomini

Chi dà per scontato che lo scettro degli acquisti online spetti al gentil sesso dovrà ricredersi. Almeno in termini di spesa: secondo un’indagine condotta da Survey Lab, laboratorio di ricerca di vente-privee.com in Europa, gli uomini non solo amano fare acquisti su internet, ma spendono online tra il 10% e il 20% in più rispetto alla clientela femminile.

Il ritratto che i dati di vente-privee.com – piattaforma da 2 miliardi di euro di ricavi specializzata nelle flash sales di fascia alta che deve il 50% del proprio fatturato al canale mobile – è quello di un gentleman digitale: per il 57% degli uomini europei Internet rappresenta un vero e proprio luogo di svago e per il 28% è lo spazio dove potersi esprimere al meglio, senza lo stress del classico giro per negozi. Le modalità di acquisto sono un po’ diverse rispetto a quelle delle donne, che amano passare di negozio in negozio alla ricerca di idee e fonti di ispirazione: gli uomini fanno shopping velocemente e in modo più razionale, e si sentono più sicuri se sono lontani dalle pressioni esterne. A riprova, il 74% degli intervistati infatti ha affermato di effettuare acquisti in sessioni di shopping molto rapide. Tra gli strumenti d’acquisto vince il tablet: la ricerca rivela che i soci del sito sono in realtà acquirenti multicanale, attivi in particolar modo nelle ore serali, dalle ore 21 alle ore 23.

A confermare la crescente attenzione da parte della clientela maschile all’online sono sempre i dati: nel 2015 in Italia le vendite-evento di vente-privee.com dedicate all’universo maschile sono infatti aumentate del 40% rispetto al 2014. In Italia, oggi, il 33% dei soci iscritti è uomo, il 41% dei quali ha un’età compresa tra i 40 e i 49 anni.

«In Italia vente-privee ha seguito una strategia ben definita rivolgendosi inizialmente alla clientela femminile, per poi differenziare l’offerta orientandola anche verso il mondo maschile, coerentemente con il posizionamento premium del sito – ha detto Andreas Schmeidler, Country Manager Italia di vente-privee – per questo motivo abbiamo sviluppato categorie come vino e gastronomia oltre al comparto uomo che comprende l’abbigliamento, le calzature e gli accessori».

Tra i prodotti che gli uomini amano comprare online ci sono sia capi, accessori e calzature per sè sia regali: l’abbigliamento donna, seguito dall’abbigliamento e dagli accessori per bambino, dalla lingerie donna e dai gioielli è infatti nella top list degli acquisti maschili su vente-privee.com.

«Per quanto riguarda settori come lo sportswear e l’outdoor il pubblico maschile che acquista su vente-privee è composto da appassionati ed esperti che ricercano online le ultime novità e che trovano in vente-privee un sito su cui fare affidamento per gli acquisti – chiosa Schmeidler – anche il settore del vino, lanciato in Italia nel 2012, ha raggiunto in pochi anni risultati eccezionali poiché la nostra collaborazione con i migliori produttiori ha creato un’offerta inedita per lo scenario Italiano, molto apprezzata dai clienti uomini».

Ti potrebbe interessare:

E’ boom per gli acquisti online. Nel 2016 una crescita superiore al 50%

L'e-commerce è il settore che registra maggiore crescita nel 2016. Lo shopping online conquista un italiano su due. Rispetto all'anno precedente l'aumento è superiore al 50%

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.